La caduta dei capelli nei giovani

 Home / Problemi di capelli / la caduta di capelli nei giovani

La caduta dei capelli giovanile: un problema da non sottovalutare.

In base a recenti ricerche nemmeno la giovane età metterebbe al sicuro dai rischi della calvizie. La calvizie precoce infatti colpisce 1 giovane su 5.

caduta capelli giovani

Troppo presto per cominciare a perdere i capelli? No, anche i giovani dai 12 ai 20 anni sono a rischio caduta precoce di capelli. La causa più frequente della calvizie giovanile precoce non è la sfortuna, ma la stessa di sempre: l'alopecia androgenetica, la maggiore sensibilità dei follicoli piliferi agli ormoni androgeni.


Questa particolare sensibilità viene ereditata e non si manifesta mai prima della pubertà.


La calvizie precoce colpisce sempre più giovani ma un trattamento tricologico possono evitare la progressione della caduta anomala dei capelli e la ripercussione sulla qualità della vita.


La genetica non è la sola colpevole. Sonno disturbato, diete restrittive, fumo, sono elementi che ricorrono spesso fra i giovani con diradamento dei capelli. Tra le cause vanno anche considerati gli scompensi ormonali, gli effetti post infettivi, le carenze vitaminiche, le malattie autoimmuni.


Per tutti il sintomo più comune è rappresentato dalla produzione eccessiva di sebo e dall'assottigliamento dei capelli che diventano sempre più fini per poi cadere senza più ricrescere.


Incoraggiati dalle possibilità di successo, è fondamentale intervenire tempestivamente, con trattamenti tricologici e rimedi anticaduta che aiutino a ripristinare una buona condizione del cuoio capelluto.


Un accurato esame del capello e della cute costituisce il primo passo per chiarire le cause e approntare la giusta risposta tricologica. All'Istituto Svizzero Dermes gli esperti tricologi sono al vostro fianco per affrontare e superare con successo le diverse problematiche legate alla caduta dei capelli giovanile.